La valorizzazione della biodiversità antica nel Distretto agri-culturale

Si è svolta ieri, nell’ambito del progetto AgriCultura una visita di studio a Morgantina.

Organizzata dalla RRN-ReteLeader nell’ambito delle attività di valutazione e diffusione di buone pratiche per lo sviluppo locale Leader/CLLD, la study visit “La valorizzazione della biodiversità antica nel Distretto agri-culturale” ha l’obiettivo di offrire agli attori di Leader/CLLD la possibilità di conoscere concretamente un’esperienza di sviluppo locale finalizzata alla creazione e allo sviluppo di un “distretto agri-culturale“, ossia di un sistema di valorizzazione integrata delle risorse naturali, ambientali e culturali.

Erano presenti per i saluti istituzionali, l’Arch. Liborio Calascibetta, Direttore del Parco archeologico di Morgantina e della Villa Romana del Casale, nonché il Dr. Rosario Patané, dirigente della U.O. 2 – Valorizzazione del Servizio 28 – Parco archeologico di Morgantina e della Villa Romana del Casale che ha introduzione alla visita.

Per maggiori informazioni clicca qui