Comunicato stampa

A seguito dell’incendio sviluppatosi nel Sito Archelogico di Morgantina, venerdì 14 alle ore 12,00 circa e nel pomeriggio di sabato 15 alle ore 14,00 circa, e che probabilmente ha avuto origine in un terreno privato, limitrofo all’area archeologica, la Direzione del Polo Regionale comunica che non ci sono stati danni alle strutture ed ai beni archeologici; ciò grazie anche al tempestivo intervento degli operai dell’impresa che già era attiva sui luoghi per interventi di manutezione e diserbo. Tali lavori garantiranno per un intero anno la pulizia del sito.

Si coglie l’occasione per ringraziare il lavoro svolto con grande solerzia e professionalità da parte degli uomini del corpo dei Vigili del Fuoco, degli uomini del Corpo Forestale e dei volonatri della Protezione Civile del Comune di Aidone ed inoltre è doveroso ringraziare il lavoro dei custodi e del personale del Polo intervenuti.

Ci si scusa per gli inconvenienti provocati all’utenza per la chiusura del sito che sarà prorogata fino a mercoledì 18.