Si ringrazia per avere reso possibile la realizzazione grafica e l'elaborazione del materiale divulgativo di questo sito:
ElencoPuntato SELZ Foundation New York



5 agosto 2012

L’Itinerarium Antonini

L’Itinerarium Antonini Augusti è una raccolta di itinerari che attraversano tutte le regioni dell’Impero romano, dalla Britannia a Bisanzio. Esso presenta un elenco di percorsi dei quali si indicano la partenza e l’arrivo e, a seguire, le stazioni intermedie (mansiones e mutationes) con relative distanze espresse in miglia romane, i milia passuum.

 

Non è certa la funzione di tale resoconto stradale, forse un documento del sistema di posta romano (il cursus publicus), oppure una relazione di una serie di viaggi imperiali, oppure uno strumento utile per i funzionari imperiali addetti alla riscossione fiscale. Quel che è certo è che ci viene restituita, in formato libro, una grande carta geografica dell’Impero romano tra il I e il IV sec. d.C..

 

In questa opera vengono tracciati nove itinerari per la Sicilia e per due volte figura la mansio Philosphiana: sia nel percorso A Traiecto Lilybeo, ossia da Messina a Marsala, che nell’Item a Catina Agrigentum, che congiunge appunto Catania ad Agrigento. In particolare, il secondo itinerario sembra una modifica del primo tracciato, per meglio servire i grandi latifondi della zona e soddisfare così i bisogni dei ricchi proprietari terrieri, veri padroni dell’isola tra il III e il IV secolo.

 

In tal modo, la località di Filosofiana, pur essendo posta nell’entroterra siciliano, si collega direttamente con le città marittime, come Agrigento e Lilibeo, i cui porti erano luoghi fondamentali per il commercio dei cereali provenienti dall’Africa.

 

Tale corrispondenza tra la rete stradale e le rotte marine commerciali mostra la rilevanza economica che deve assumere la Villa del Casale e il grande latifondo di Filosofiana nel tardo-impero e, allo stesso tempo, spiega il suo ridimensionamento a seguito delle invasioni dei Vandali e del crollo dell’Impero Romano d’Occidente. Questi eventi modificano l’economia dell’isola, poiché rompono l’asse di collegamento Roma-Sicilia-Nord Africa.

 

La Sicilia nella Tavola Peutingeriana nella versione di K. Miller del 1887

 

La Sicilia nella Tavola Peutingeriana, nella versione di K. Miller del 1887, unica copia medievale di una carta stradale dell’Impero romano (fonte it.wikipedia.org).

 Gli itinerari in Sicilia

Gli itinerari in Sicilia descritti dall’Itinerarium.