Si ringrazia per avere reso possibile la realizzazione grafica e l'elaborazione del materiale divulgativo di questo sito:
ElencoPuntato SELZ Foundation New York



5 agosto 2012

I Mosaici rinvenuti presso la Villa di Geraci

Nell’ambiente orientale dello scavo (amb.6) si trovano tratti di mosaico che lasciano intuire un elaborato disegno geometrico, basato su una serie di esagoni e di losanghe affiancati, campiti con differenti motivi geometrici o vegetali, come i cubi prospettici o le corone di alloro, ritrovabili anche a Piazza.
La losanga è definita da una treccia doppia, da una cornice dentellata e da un’ulteriore fascia sfumata e racchiude un fiore geometrico quadripetalo. Questo insieme ricorda da vicino le losanghe di due stanze della villa del Casale, precisamente dell’ambiente 25, con cornice dentellata e fiore quadripetalo, e 28, con treccia e fasce a colori alterni.
È piuttosto originale il mosaico geometrico collocato in un angolo del peristilio, nel quale si combinano due motivi decorativi: il nodo di Salomone e la pelta, accostati in modo da creare delle vivaci girandole dai colori sfumati.

 

 

 

 

 

    

A7a 

Geraci. Disegno ricostruttivo del mosaico dell’ambiente 6 (tratto da E. CILIA PLATAMONE, cit.).

 

A7b 

Geraci. Particolare della decorazione musiva con nodo di Salomone combinato con motivi a pelta (tratto da E. CILIA PLATAMONE, cit.)