Si ringrazia per avere reso possibile la realizzazione grafica e l'elaborazione del materiale divulgativo di questo sito:
ElencoPuntato SELZ Foundation New York



20 marzo 2015

Cultura senza limiti verso una Cultura per tutti

Cultura senza limiti verso una Cultura per tutti Palazzo Trigona -24 marzo 2015, ore 9:30

Martedì 24 Marzo, presso la sala-conferenze di Palazzo Trigona della Floresta di Piazza Armerina, il Servizio Museo Regionale della Villa Romana del Casale a Piazza Armerina presenterà l’incontro di studio ‘Cultura senza limiti verso una Cultura per tutti’, un meeting di intenti sulla tematica della progettazione multisensoriale ed inclusiva come strumento e metodo attraverso cui raggiungere una piena accessibilità dei beni culturali. Ispirata ai principi normativi del ‘Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio’, secondo cui la valorizzazione del patrimonio culturale non può prescindere da una fruizione pubblica che tenga conto anche delle persone diversamente abili, l’iniziativa si propone di approfondire una riflessione mirata sull’accessibilità museale intesa come superamento delle cosiddette barriere percettive e sensoriali. Per l’occasione, l’incontro di studio si articoleràin un ricco ed importante programma di interventi a cura di esperti del settore della disabilità, soprattutto visiva e acustica, offrendo un quadro scientifico chiaro ed esaustivo sulla materia presa in esame. I temi che si andranno a trattare avranno ad oggetto il concetto olistico di accessibilità e gli strumenti utili a preservarla come contraltare allo statuslimitante delle barriere fisiche, percettive e sensoriali nei luoghi della cultura, principale causa di discriminazione per le persone con disabilità. A conclusione, si presenterà ‘Fiat lux’ il progetto pilota di didattica museale e speciale, in fase di valutazione ministeriale, volto a migliorare la fruizione della Villa Romana del Casale per i soggetti non vedenti e ipovedenti. Il progetto è frutto della cooperazione tra il Servizio Museo Regionale della Villa Romana del Casale a Piazza Armerina e il Consiglio Regionale UIC di Sicilia. L’iniziativa ‘Cultura senza limiti verso una Cultura per tutti’ è organizzata dal Servizio Museo in collaborazione con il Comune di Piazza Armerina, l’Unione Italiana Ciechi e degli Ipovedenti (sezione provinciale Enna), con l’Ass. Onlus ‘Lettura Agevolata’ e con la Stamperia Regionale Braille di Catania

scarica la locandina.

scarica il comunicato stampa.