Si ringrazia per avere reso possibile la realizzazione grafica e l'elaborazione del materiale divulgativo di questo sito:
ElencoPuntato SELZ Foundation New York



5 agosto 2012

Approfondimento

Tutti i documenti relativi ai mesi di maggio e giugno 1881 (faldone “Antichità delle arti, anni 1869-1906”) sono stati gentilmente concessi dall’Archivio storico comunale di Piazza Armerina, all’interno della Biblioteca Comunale “A. e R. Roccella”.

 

pappalardo1-F1 pappalardo1-F2

 

pappalardo1-T1 pappalardo1-T2

 

Lettera dell’Ing. Pappalardo al Sindaco di Piazza Armerina. 7 maggio 1881. Annuncio della scoperta di un pavimentazione musiva e richiesta di custodia della stessa.

 

pappalardo2F pappalardo2T

 

 

Lettera del Sindaco di Piazza Armerina per l’Ing. Pappalardo. 9 maggio 1881. Risposta alla lettera del 9 maggio per confermare prossime operazioni di custodia sugli scavi della Villa da parte dell’amministrazione di P. Armerina.

pappalardo3-F1 pappalardo3-F2
pappalardo3-T1 pappalardo3-T2

 

Verbale di deliberazione della Giunta Municipale di Piazza Armerina. Durante questa seduta si decise come proteggere gli ambienti portati alla luce della Villa Romana dall’Ing. Pappalardo. 13 maggio 1881.

pappalardo4-F pappalardo4-T

 

Documento contabile per spese degli operai e delle necessità nella campagna di scavo dell’Ing. Pappalardo del 15 maggio 1881. Lettera dell’Ing. Pappalardo al Sindaco di Piazza Armerina. 16 maggio 1881.

pappalardo5-F1 pappalardo5-F2
pappalardo5-T1 pappalardo5-T2

 

Ringraziamento dell’Ing. Pappalardo al Sindaco per la grande accoglienza riservategli da parte della cittadinanza piazzese durante le operazioni di scavo in contrada Casale.